L’Associazione J.E.S. Jeepers East-coast Side nasce nel 2003 come sezione nord-est del Club nazionale Jeeper's Generation Association. Inizia ad organizzare i suoi eventi nel 2004 con : corsi di guida, raduni all’insegna della conoscenza e sostegno delle malghe del nord-est, corsi teorici e pratici di orientamento. Nel 2005 rinnova i precedenti eventi , partecipa inoltre alle rappresentazioni fieristiche di Pordenone con la ProtezioneCivile. Nel 2006 ripete gli eventi ottenendo riconoscimento dalla Sede nazionale come miglior sezione organizzativa . Nel 2007 aggiunge agli eventi ricorrenti , la presenza presso le pro-loco di zona per far conoscere la tecnica e l’uso del 4x4 e il mantenimento dei mezzi storici. Indìce riunioni al fine di istruire ed aggiornare i soci e simpatizzanti sulle norme regionali che regolano il transito nelle aree di Interesse Comunitario (SIC). Diventa Associazione Sportiva Dilettantistica riconosciuta dal CONI. Nel 2008 continua ad organizzare gli eventi di calendario, oltre ad impegnarsi nel sociale presenziando alle iniziative provinciali indette dal CONI a favore dei giovani, impegna 3 soci nelle gare di agonismo nazionale ed europeo con la disciplina dell’estremo , ottenendo risultati tra i primi 3 classificati. Siamo soprattutto persone motivate e disposte ad impegnarsi in attività di volontariato , nel nostro caso attività sportive che mirano alla promozione e divulgazione dello sport e della passione per un mito che si chiama Jeep , oltre a far conoscere i beni culturali ed ambientali della nostra Regione, senza preoccuparsi di ricevere in cambio alcun tipo di compenso economico. Ogni anno siamo presenti in Assistenza all'ItalianBaja con un nutrito gruppo di Jeepers, ricoprendo la mansione di Commissari di percorso e Capiposto. Altro impegno condotto con cura e merito è quello rivestito dall'associato Piccinin Alex (mocambo) quale Commissario Tecnico Asi.

I nostri programmi istituzionali: valorizzare la conoscenza del 4x4 intesa come tecnica di guida, troppo spesso vediamo ragazzi neopatentati che non conoscono il comportamento del proprio mezzo su fondo bagnato o viscido o fangoso o ripido; per questo cerchiamo di creare dei corsi di avanzamento con istruttori riconosciuti; divulgare il turismo , gli usi e i costumi della nostra Regione, valorizzando le mete dei nostri raduni verso realtà come le malghe, gli agriturismi e i beni culturali caratteristici della Regione, sempre nel rispetto della natura e delle norme dettate dalle Leggi regionali ; animare la disciplina dello sport dando vita ad una serie di manifestazioni dove ogni partecipante può misurare la capacità tecnica sua e quella del suo mezzo nel superamento di ostacoli di varia natura; far conoscere , con corsi e prove pratiche tenuti da istruttori di guida riconosciuti, il comportamento di un fuoristrada e le nozioni fondamentali delle norme di sicurezza del proprio mezzo; sostenere la solidarietà devolvendo a beneficienza parte del ricavato delle manifestazioni.

 

NB: Per tutti i nostri amici e soci, ricordatevi di rispettare l'ambiente e il territorio leggendo QUI 

Punto di ritrovo ; Ogni primo giovedì del mese presso Bowman Pub - Via Vittorio Veneto - Brugnera (PN) dalle 20.30 in poi.